ABOUT

Pixxelmusic è un progetto dedicato al rapporto tra musica e immagine nell’arte digitale,
organizzato dall’associazione culturale Lucide, in collaborazione con la mostra internazionale Pixxelpoint di Nova Gorica (Slovenia).
Nel 2011 Pixxelmusic è arrivato alla sua sesta edizione e che ha registrato un’affluenza di 3.500 spettatori.
È in particolare lo studio della sinestesia e l’interazione tra visivo e sonoro,
il nucleo centrale attorno a cui nasce e si sviluppa il festival che, quest’anno come già nelle scorse edizioni,
ospiterà artisti di fama internazionale e illustri studiosi della new media art.
Proprio la ricercatezza dei contributi teorici e artistici ha fatto sì che, dal 2007,
Pixxelmusic si attesti come uno dei 4 più importanti festival del settore in Italia.
Il progetto, infatti, si distacca dal comune evento musicale dove la musica viene solamente suonata:
a Pixxelmusic la musica si può anche vedere.

La serata proposte di Pixxelmusic che presenterà ospiti che tramite l’innovazione tecnologica
e la sperimentazione hanno realizzato nuove forme artistiche d’espressione nell’ambito dell’arte digitale.
Come già accaduto nelle precedenti edizioni con gli artisti IRDP (2006); l’Interactive Sonic Systems Team (2007),
realizzatori dell’innovativo strumento Reactable utilizzato anche dalla cantante di fama internazionale BJORK nel suo Tour  “Volta”;
l’artista olandese Eboman, con la sua esibizione in cui ha mescolato campioni di suoni e video in tempo reale con la SenSorSuit(2008);
Otolab duo di videoartisti vincitori del premio Celeste (2009); FRANK SENT US nel (2011),
anche quest’anno artisti e progetti di fama internazionale sveleranno le nuove frontiere del rapporto immagine/suono.
Quest’anno oltre alla serata inaugurale che da sempre ospita Pixxellab, le serate riguardanti alla sperimentazione audiovisiva
si svolgeranno anche durante la settimana ampliando così l’interesse per spettatori e artisti .

Il terzo evento, invece, è dedicato agli artisti, in particolare musicisti,
che decidono di “suonare” le immagini attraverso le tecniche di djing/vjing.
Dal dj che mixa immagini in tempo reale seguendo la propria musica, alla sonorizzazione di immagini con strumenti d’avanguardia,
Pixxelnite è la serata in cui la musica prende forma e immagine per volontà dei suoi creatori
e tramite i più inaspettati e originali mezzi, mantenendo però sempre la musica al centro dello spettacolo.